Fermato un vercellese sulla Novara – Vercelli.

Al volante del suo furgoncino, superava le altre auto senza poi rientrare nella sua corsia, viaggiando di fatto contromano. Un vercellese di 51 anni ha seminato il panico sulla provinciale che collega Novara e Vercelli, nella prima serata di sabato. Avvertita da un militare in servizio alla caserma Scalise di Vercelli, una pattuglia della Polizia Stradale si è lanciata all’inseguimento ed è riuscita a fermare l’auto. Il vercellese ha tentato di fuggire a piedi, ma senza successo. I successivi accertamenti hanno evidenziato un tasso alcolemico decisamente fuori dai limiti: sono stati quindi disposti il ritiro della patente e il sequestro del mezzo.