Un 50enne di origine tunisina è stato sorpreso alla guida con un tasso alcolemico di 1,65 grammi per litro di sangue, a fronte di un limite massimo di legge di 0,50. A fermarlo i Carabinieri di Varallo. L’uomo si trovava al volante dell’auto della moglie. Il tunisino è stato deferito in stato di libertà e gli è stata ritirata la patente.