Terribile schianto sulla strada per Asigliano, due le vetture coinvolte, intervento dell’elisoccorso.

Terribile schianto. Una ragazza in coma

Gravissimo incidente nel primo pomeriggio di lunedì 6 novembre. Due utilitarie si sono scontrate sotto il ponte dell’autostrada sulla provinciale tra Vercelli e Asigliano un chilometro prima del piccolo comune. Le guidatrici, due ragazze, sono state trasportate in ospedale, una, di Asigliano, di nome Roberta Cascio di 33 anni (insegnante di ballo), a Vercelli in condizioni non gravi. L’altra con l’elisoccorso a Novara. Quest’ultima, di nome Chiara Michelone, è di Rive ed attualmente è in coma farmacologico.

La Clio distrutta
La Lancia Y

Corsia invasa

Sulla scena del sinistro sono intervenuti i Carabinieri di Ronsecco e i Vigili del Fuoco. Da una prima ricostruzione pare che la Renault Clio grigia abbia sbandato e invaso la corsia opposta venendo colpita dalla Lancia Y blu. La Renault ha avuto la fiancata completamente sfondata. La circolazione è tornata quasi subito alla normalità.