E’ successo a Cavaglià.

Hanno tentato di eludere il sistema di sorveglianza con la vernice spray: è successo in un locale di Cavaglià. Dopo avere sentito un cattivo odore all’interno, i proprietari hanno cercato la fonte e hanno scoperto così che i sensori di movimento erano stati coperti con una sorta di vernice spray, probabilmente nel tentativo di metterli fuori uso. Sull’accaduto indagano ora i Carabinieri.