Telecamere semaforo in viale Rimembranza

Telecamere anti furbetti

Dopo quello di corso Salamano, arriva la telecamera per beccare i “furbetti” del rosso anche al semaforo di viale Rimembranza. L’apparecchiatura è stata installata sull’impianto che dal viale porta verso Biliemme, controllando, di fatto, la corsia che incrocia via Massaua.

Duplice scopo

Si tratta di una operazione dal duplice scopo. Da una parte vi è il controllo della circolazione, in maniera da poter evitare eventuali incidenti in una zona che è esposta ai sinistri automobilistici. Dall’altra si cerca, con questa nuova attrezzatura, di scoraggiare quelli che, credendosi più furbi degli altri, cercano di “bruciare” il rosso di viale Rimembranza.

Il precedente di corso Salamano

Una decisione che, sulla scorta di quanto accaduto in corso Salamano, con centinaia di multe dispensate dalla Polizia Locale, non mancherà di far discutere. Questa volta, però, la soluzione appare logico tentativo per evitare episodi dannosi per persone e cose.