Sparano in testa a un cane, probabilmente dopo averlo immobilizzato. Il cadavere del povero animale è stato trovato tra Rovasenda e Gattinara.

Sparano in testa al cane

È davvero un triste ritrovamento quello avvenuto tra Gattinara e Rovasenda. Un passante ha avvistato un cane privo di vita sul ciglio della strada. Osservando più attentamente la salma, è stato appurato che l’animale è stato ucciso con un proiettile sulla sommità del cranio.

La corda al collo

L’animale aveva una corda intorno al collo. Si ipotizza quindi che il cane sia stato immobilizzato per essere ucciso. L’arma usata è stata probabilmente una pistola. Sull’accaduto stanno ora indagando i Carabinieri del Corpo Forestale.