I militari della Stazione Carabinieri di Trino hanno deferito in stato di libertà la 25enne D.I., residente in Verrua Savoia (TO), perché ritenuta responsabile di detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio.

A seguito di accertamenti effettuati dai Carabinieri operanti in relazione alle costanti attività preventive effettuate in materia di prevenzione al fenomeno dello spaccio di droga tra i giovani ed i giovanissimi, i militari delle Stazioni Carabinieri di Trino e Crescentino effettuavano una perquisizione nell’abitazione della giovane, rinvenendo e sequestrando 6 involucri contenenti cocaina, hashish e marijuana, per complessivi 6 grammi, oltre ad una soluzione contenente ketamina e a 270 euro, provento dell’attività di spaccio.

 

La donna veniva, pertanto, deferita all’Autorità Giudiziaria.