Oggi e domani in tutte le messe pre festive e festive che saranno celebrate nel territorio diocesana si pregherà per l’arcivescovo emerito colpito da un malore.

Sono stabili le condizioni di padre Enrico Masseroni. L’arcivescovo emerito di Vercelli, ricoverato all’ospedale Sant’Andrea, lo scorso giovedì per un lieve attacco ischemicoviene tenuto sotto osservazione dal personale medico. Nonostante il piccolo malore Masseroniu non ha mai perso conoscenza ed è sempre rimasto lucido. A tranquillizzare sulle condizioni di salute del suo predecessore è stato l’arcivescovi Marco Arnolfo. Oggi e domani in tutte le chiese dell’arcidiocesi si pregherà per il 77enne presule che è rimasto molto legato alla comunità eusebiana, avendo scelto di vivere a Verelli in Seminario.