Sfruttamento prostituzione: coinvolto un vercellese. Gestiva una  casa d’appuntamenti a Novara

Sfruttamento prostituzione: coinvolto un vercellese

Un 38enne vercellese e la sua compagna dominicana avevano messo su a Novara una casa  di appuntamenti. I clienti chiamavano telefonicamente i “gestori” e poi si combinavano gli incontri. A quanto pare non c’era nemmeno poi così tanto assortimento… perché concedevano le proprie grazie a pagamento solo una donna colombiana e un trans. Però gli affari andavano bene e c ‘era movimento… troppo movimento, per cui i vicini dell’appartamento hanno messo in moto le indagini con le loro segnalazioni.