Multa salata della Polizia Amministrativa anche per violazioni idieniche.

Il personale della Squadra Amministrativa della Questura di Vercelli, nell’ambito del contrasto all’abusivismo commerciale, ha sottoèosto a controllo un esercizio di somministrazione alimenti e bevande sito nel comune di Santhià (VC). L’esercizio commerciale, gestito da una società del milanese con a capo una cittadina Cinese, veniva sanzionato per un importo totale di circa 5.000 €. Venivano accertate, oltre a violazioni di pubblica sicurezza, anche violazioni di carattere amministrativo inerenti le condizioni igienico sanitarie.