Una bella notizia che arriva dal Biellese.

Di questi tempi anche le azioni più elementari di senso civico e onestà diventano atti eroici. Quindi questa è la storia di un eroe, un 39enne di Mongrando ha trovato un borsello davanti a un negozio con dentro 600 euro in contanti, ha cercato un documento d’identità e ha subito capito la dinamica dei fatti. Il borsello era di una signora che aveva appena visto uscire dal negozio così l’ha rincorsa e le ha prontamente restituito lla somma e tutti i documenti.