I militari della Stazione Carabinieri di Vercelli hanno arrestato S.B., 66enne, residente in Vercelli, gravato da pregiudizi penali per reati finanziari, in ottemperanza ad un provvedimento di cumulo di pene concorrenti e contestuale ordine di esecuzione emesso dall’Ufficio Esecuzioni Penali della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Milano. L’uomo dovrà espiare la pena della reclusione di 4 anni e 10 mesi per più violazioni della Legge Tributaria commessi nelle province di Varese, Como, Bergamo, Milano e Benevento
tra il 2008 ed il 2011.
L’arrestato, a conclusione delle formalità di rito, è stato associato alla Casa Circondariale di Vercelli a disposizione dell’Autorità Giudiziaria competente