Rapinatori bancomat fotografati dopo il botto. E’ successo a Grignasco, grazie a un residente della zona.

Rapinatori bancomat fotografati dopo il botto

Nella foto i rilievi dei Carabinieri dopo l’esplosione.

Come riporta il nostro portale di Borgosesia notiziaoggi.it Il fatto si è svolto a Grignasco la notte tra giovedì e venerdì prima di Pasqua. Tre persone incappucciate e armate hanno raggiunto i cancelli dell’istituto di credito in pieno centro per poi prendere di mira il bancomat. Con una bombola caricata a propano hanno fatto esplodere il distributore di contanti. Sentito il boato, un residente ha avuto il sangue freddo di fotografare con il suo smartphone la banda di malviventi mentre conclude il “lavoro” alla filiale della ex Banca Popolare di Novara, ora Banco Bpm. Con molta probabilità la banda è la stessa che non molto tempo fa aveva fatto saltare il bancomat ad Alice Castello. La novità è proprio l’incredibile foto pubblicata da notiziaoggi.it il nostro portale di Borgosesia dove troverete oltre all’immagine esclusiva anche altri dettagli.