Il fatto è avvenuto nel Verbano però è un invito a prestare sempre prudenza…

Il consiglio per vedere al meglio le “perseidi” di San Lorenzo è quello di sdraiarsi in un prato. Mentre se camminate in collina, montagna o anche solo in campagna, con il naso all’insù, non è prudente… un giovane di 25 anni ha rischiato di morire mentre guardava le scie nel cielo insieme a due amiche. Non ha visto un dirupo e così ha fatto un volo di venti metri. Ora è all’ospedale di Domodossola in gravi condizioni.