Picchia guardia al Carrefour di via XX settembre addetta alla sicurezza tentando un furto di alimentari.

Picchia guardia del Carrefour

I carabinieri della Radiomobile di Vercelli hanno deferito in stato di libertà G.R., 72enne residente a Trino, con precedenti penali, perché ritenuto responsabile di tentata rapina impropria, minacce e lesioni.
Alle 21 dello scorso 2 dicembre, un addetto alla sicurezza del supermercato “Carrefour Express” di via XX Settembre ha chiamato il 112. Segnalava un uomo che si era impossessato di alcuni generi alimentari occultandoli nel giubbotto.

L’uomo, arrivato alla cassa, aveva pagato solo una lattina di birra e, alle obiezioni della cassiera e dell’addetto alla sicurezza circa la merce che aveva nascosto nel giaccone, aveva minacciato i due. Colpendo quindi la guardia giurata al volto, nel tentativo di darsi alla fuga. Ma l’addetto alla sicurezza l’ha bloccato, aiutato dai Carabinieri, nel frattempo intervenuti.

La successiva visione delle immagini del sistema di video sorveglianza ha infine consentito di ricostruire l’accaduto e di denunciare il 72enne.