E’ successo nel Novarese.

È accusato di avere picchiato e minacciato la moglie e il figlio: un uomo di 41 anni, di origine albanese, residente nel Novarese, è stato arrestato. Secondo la prima ricostruzione, durante una violenta lite, l’uomo avrebbe minacciato la moglie e il figlio con delle forbici e li avrebbe picchiati, al punto da costringerli a ricorrere alle cure del pronto soccorso. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri: il 41enne è stato portato in carcere a Novara.