Patente contraffatta, denunciato un uomo di 52 anni trovato alla guida con il documento non valido dai carabinieri di Crescentino.

Patente contraffatta

Un 52enne di origini albanese residente a Crescentino è stato trovato senza la patente mentre era alla guida dell’auto.

Il controllo

Durante un servizio perlustrativo, i militari della Stazione di Crescentino hanno controllato M.B. mentre si trovava alla guida di un’auto. Poiché al momento del controllo l’uomo aveva riferito di essersi scordato la patente a casa, i Carabinieri lo avevano invitato a portarla successivamente in visione in caserma ma, presso gli uffici della Stazione, l’uomo aveva mostrato un documento di guida albanese che non aveva pienamente convinto i Carabinieri. Ritenendo che la patente non fosse genuina, i militari hanno effettuato approfonditi accertamenti dai quali è emerso che il documento era effettivamente contraffatto.

La denuncia

L’uomo, già gravato da vicende penali per reati contro il patrimonio ed in materia di stupefacenti, è stato denunciato perché ritenuto responsabile di falsità materiale commessa da privato e uso di atto falso. La patente è stata sequestrata e lui denunciato per falsità materiale commessa dal privato e uso di atto falso.