Nonnina sequestra idraulico perché non le dà la ricevuta. Curioso fatto avvenuto a Chieri giovedì 3 maggio.

Nonnina sequestra idraulico perché non le dà la ricevuta

Un’altra notizia, questa volta davvero curioso, dal Torinese. Come riporta il nostro portale ilcanavese.it una donna di 75 anni, di Chieri, ha chiuso a chiave dentro la propria abitazione l’idraulico che le aveva appena eseguito i lavori. Il motivo? Secondo la nonnina il professionista non le avrebbe eseguito a regola d’arte il lavoro e in più non le avrebbe voluto rilasciare la ricevuta fiscale. Per liberare l’umo sono intervenuti i carabinieri.

Forse sarebbe stato meglio chiamare la Finanza, perché ora la signora è stata denunciata.

I dettagli su ilcanavese.it