Morti nell’auto: doppio suicidio. I due non erano legati da una relazione sentimentale ed avevano problemi psicologici.

Morti nell’auto: doppio suicidio

Come riporta il portale Netweek ecodibiella.it l’uomo (41enne residente a Villa del Bosco) e la donna (34enne di Sagliano) trovati morti in un’auto (una Y10) nelle campagne di Brusnengo si sarebbero suicidati. Queste almeno le risultanze dei primi accertamenti compiuti sul luogo del ritrovamento dai carabinieri di Masserano.

I due non erano legati sentimentalmente e venivano curati per problemi psicologici. Resta aperta la domanda su come mai abbiano condiviso la loro tragica decisione.