Problemi agli impianti relativi ai passaggi a livello e caduta di rami sui binari.

Il maltempo di oggi ha fatto sentire i suoi effetti anche sulle strade ferrate. La linea ferroviaria fra Biella e Novara ha infatti dovuto sospendere l’attività a causa della disconnessione degli impianti che regolano i passaggi a livello tra Rovasenda e Biella e per via di alcuni rami caduti sui binari. I passeggeri hanno dovuto ricorrere a bus sostitutivi o transitare mediante rotte alternative, attraverso Santhià.