L’episodio in un ufficio postale del Biellese

Ha trafugato in cinque anni circa 11mila euro ad un pensionato. E’ quanto accaduto in un ufficio postale nel Biellese. Un impiegato 63enne in un quinquennio ha sottratto, con la scusa di vincolare i risparmi su alcuni investimenti definiti molto vantaggiosi, a un cliente questa cifra. Ma la vittima, dopo un controllo, ha notato che i conti non tornavano e si è rivolto ai carabinieri. Per l’impiegato denuncia con l’accusa di truffa aggravata e continuata e sospensione dal servizio.