Il bollito questo sconosciuto. Cena del club service vercellese con Paola Bernascone Cappi.

Il bollito questo sconosciuto appuntamento giovedì 8 febbraio

Cibo e cultura legata alle tradizioni del nostro territorio. Questi gli aspetti protagonisti del prossimo appuntamento del Kiwanis Club Vercelli, giovedì 8 febbraio al Salone Polivalente di Pezzana. Tema della serata il “Bollito misto risorgimentale”. Un evento culinario che riporterà la nostra memoria a quando Vittorio Emanuele II fuggiva dal rigido protocollo della corte sabauda recandosi nel vicino Monferrato a gustarsi il famoso piatto piemontese. Aaccompagnato da un buon Barbera.
Organizzatrice della serata Paola Bernascone Cappi, socia del Kiwanis, presidente dell’Università Popolare, e soprattutto (in questo caso) vice delegato di Vercelli dell’Accademia Italiana della Cucina. Bernascone è anche scrittrice: è infatti di recente pubblicazione, visto che si parla di cibo, “Sale in zucca”, scritto con Elisabetta Dellavalle, dove vengono presentati e commentati antichi ricettari. Ultimamente ha collaborato con Agostino Gabotti realizzando la prefazione del libro “Ricette d’la nona”. E sarà proprio Agostino Gabotti, con il suo staff di allievi del corso di cucina della UNIPOP, lo chef che collaborerà durante la conviviale del Kiwanis alla realizzazione del menù a base di bolliti misti.
Si prospetta quindi una serata di sicuro interesse e successo per il Club presieduto da Franco Conti.