Gelato con panna ma senza scontrino: 500 euro di multa. Disavventura per una gelateria torinese.

Gelato con panna ma senza scontrino: 500 euro di multa

Come riporta il nostro portale ilcanavese.it Un gelato con l’aggiunta di panna, servizio che vale 0,50 euro, è costato caro alla Il titolare aveva deciso di regalare l’aggiunta di panna ad un cliente abituale, battendo così lo scontrino da 4 euro (per due gelati) e non da 4,50 €. Questo almeno secondo la versione del titolare che afferma di essersi preso dalla Guardia di Finanza una multa da 500 euro per quella veniale distrazione da 50 centesimi.

Versione differente della Finanza

Un caso che ha sfondato subito sui media e sui social… però la versione delle Fiamme Gialle è ben diversa. Nel corso dell’ispezione a sorpresa, infatti, l’esercente non sarebbe stato in grado di dimostrare l’emissione di uno scontrino regolare per quei gelati.

I dettagli della vicenda su ilcanavese.it