Filma morte dell’amico che tenta un’impresa. Un giovane chivassese testimone della tragedia della Val Susa.

Filma morte dell’amico che tenta un’impresa

Come riporta il portale Netweek nuovaperiferia.it Daniele, 24 anni, di Chivasso, si sognerà per tutta la vita la tragedia di cui è stato testimone.

Daniele ha infatti ripreso il tentativo di salto acrobatico di una cascata che è costato la vita ad Artur Cacciolari, 21 anni, promettente artista circense inghiottito dalle acque della Goja del Pis ad Almese, in Val di Susa.

Stando alla prima ricostruzione curata dai carabinieri di Almese, Artur, di origine brasiliana e arrivato in Italia per seguire i corsi del Cirko Vertigo (per poi passare alla compagnia Sonics) avrebbe voluto realizzare un video mentre saltava sopra la cascata. Il compito di filmarlo, all’amico Daniele.

Altri dettagli su nuovaperiferia.it