L’uomo era scomparso il giorno di S. Stefano

Sarebbe stato trovato, purtroppo senza vita, il corpo di Alfonso Martinotti, il 69enne vercellese, residente a Desana, di cui si erano perse le tracce dal giorno di Santo Stefano nei pressi di Varallo. Secondo le prime notizie diramate dal luogo della tragedia, il corpo di Martinotti sarebbe stato ritrovato il località Verzimo, a pochi chilometri dal Sacro Monte di Varallo, all’interno di un bosco. Il ritrovamento dovrebbe essere avvenuto verso le 17 di oggi 28 dicembre e la causa più probabile sarebbe quella di un malore che avrebbe colpito l’uomo mentre era in Valsesia. In questi istanti è in corso il riconoscimento del corpo da parte dei famigliari. Le ricerche erano iniziate questa mattina e dapprima di erano concentrate sul torrente Mastellone, sulle cui rive era stata individuata l’auto di Martinotti, per poi spostarsi nei boschi che avvolgono il Sacro Monte di Varallo.