L’episodio è accaduto a Santhià

Sono andati alla cassa automatica di Nova Coop di Santhià ma hanno pagato solo una parte della merce acquistata. Il resto lo avevano nascosto, per poi darsi alla fuga. Per questo motivo una coppia residente a Cirié, lui 39 anni, la moglie 34enne, già gravati da pregiudizi penali per reati contro il patrimonio e la persona, sono stati denunciati dal carabinieri della locale stazione. Il fatto è accaduto il 31 agosto, la denuncia è stata sporta il 1° settembre e l’operazione dei militari è dello scorso 27 settembre.