Controllate decine di autovetture in occasione del “Ponte di Ognissanti”

Nella giornata del 31 Ottobre 2016, la Polizia di Stato di Vercelli ha provveduto ad una implementazione del servizio di controllo del territorio, avvalendosi di operatori della locale Questura e del Reparto Prevenzione Crimine di Torino, assegnato alla Questura dal Servizio Controllo del Territorio del Dipartimento di Pubblica sicurezza del Viminale. Il controllo, di carattere preventivo, è stato finalizzato ad una più pervasiva presenza sul territorio, anche provinciale, in occasione del “Ponte di Ognissanti”, attraverso vigilanze dinamiche e poti di controllo, per scoraggiare la presenza di batterie di truffatori e di soggetti dediti ai furti, anche in appartamento. Durante il servizio di cui sopra sono stati impiegati 5 volanti del Reparto Prevenzione Crimine “PIEMONTE” di Torino – di cui una dotata del sistema informatico Mercurio che permette un controllo da remoto delle targhe delle autovetture – e 2 volanti messe a disposizione dall’Ufficio di Gabinetto della Questura per un totale di 22 uomini in più rispetto all’ordinario servizio di controllo del territorio. L’implementazione si è concentrata sul centro cittadino e sulle arterie principali che portano al capoluogo. In special modo mediante attività dinamica e posti di controllo si è battuta la zona di: Vercelli, Pezzana, Stroppiana, Pertengo, Asigliano e Caresanablot.

dati statistici 31 ottobre 2016

 

Leggi anche:  Giocattoli pericolosi sequestrati dalla Finanza

Posti di controllo

6

Veicoli controllati su strada

40

Veicoli controllati sistema Mercurio

222

Persone identificate

55

di cui con precedenti di polizia

5