E’ accaduto a Cigliano

Martedì 26 settembre, a Cigliano, i militari della locale Stazione Carabinieri hanno arrestato C.C., 41enne, residente a Cigliano e gravato da pregiudizi penali per reati contro il patrimonio ed in materia di stupefacenti, in esecuzione di un’Ordinanza emessa dalla Procura della Repubblica presso la Corte d’Appello di Torino, dovendo espiare la pena di 6 mesi in regime di arresti domiciliari per furto con destrezza commesso in Vercelli nel 2010. L’arrestato, espletate le formalità di rito, veniva ricondotto presso la propria abitazione agli arresti domiciliari.