Cane ucciso: taglia di 5mila euro sui responsabili. L’Associazione difesa animali promette un compenso a chi denuncia gli sparatori.

Cane ucciso ricerca del responsabile

Come riporta il nostro portale di Borgosesia notiziaoggi.it c’è una novità riguardo il caso del cane seviziato e ucciso tra Rovasenda e Gattinara. L’associazione “Aidaa” (Associazione italiana difesa animali e ambiente) ha deciso di mettere una taglia di 5mila euro per chi fornirà indicazioni che porteranno all’individuazione ed alla condanna definitiva del responsabile o dei responsabili del gesto. Le informazioni possono essere richieste al 347.269949. Il sodalizio che offre la taglia in una nota sottolinea: «Non si accettano segnalazioni anonime e che non siano successivamente correlate da una denuncia formale alle forze dell’ordine che stanno indagando su questa orribile vicenda».