Negativa la situazione patrimoniale dell’Agenzia Territoriale per la Casa.

Da una verifica contabile risulta che l’Atc Piemonte Nord, che coinvolge anche Biella, Vercelli e Novara, ha una situazione patrimoniale negativa. Si parla addirittura di svalutazione di crediti vantati verso assegnatari morosi per 20 milioni. La Regione Piemonte ha affidato una verifica alla società di revisione Deloitte Spa. Per risolvere le forti criticità dell’Agenzia è necessario un intervento della Regione Piemonte che consenta di individuare concordemente le modalità di ripianamento del disavanzo.