Accoltellò la ex lo scorso anno: oggi la condanna.

Accoltellò la ex a Borgo Vercelli

Era il 27 marzo 2017 quando Maurizio Zangari, 50enne di Villata, ferì in modo gravissimo l’ex moglie Florilena Ronco, di 42 anni. Accadde a Borgo Vercelli. L’uomo la colpì con diverse coltellate. Florilena lottò tra la vita e la morte per giorni. Gli abitanti di Vercelli e del circondario organizzarono iniziative a lei dedicate, mostrandole affetto e solidarietà. Fortunatamente, riuscì a riprendersi.

La condanna

Oggi, il gup di Vercelli ha emesso una sentenza di condanna di sedici anni. Si tratta di una pena di due anni maggiore rispetto alle richieste effettuate dal Pubblico Ministero nell’ambito del rito abbreviato.