Tribunale alla Garrone è fatta. Approvato il Protocollo con l’agenzia del Demanio

Tribunale alla Garrone è fatta

E’ un progetto di cui si parla ormai da anni ed ora è fatta, o meglio, è stato approvato l’accordo con l’Agenzia del Demanio che possiede la Caserma Garrone per trasferirvi il Tribunale di Vercelli e farà anche a proprie spese i lavori sulla struttura della caserma.

Il comunicato del Comune

“Nella seduta di ieri, mercoledì 31 gennaio, la Giunta del sindaco Maura Forte ha approvato il protocollo che impegna l’Agenzia del Demanio, il Ministero della Giustizia e la Città di Vercelli, ognuno nella propria sfera di competenza, ad attivarsi per rendere concreto lo spostamento del Tribunale nell’ex Caserma Garrone. L’atto verrà sottoposto al Consiglio Comunale in una delle sue prossime sedute.
Si tratta del consistente passo in avanti dopo mesi di lavoro impegnativo condotto in prima persona dal sindaco Forte per giungere a una soluzione che comporta diversi e significativi risultati.
Innanzi tutto, un razionale utilizzo dell’ex caserma Garrone evitando un progressivo deperimento dell’edificio che occupa una zona quasi centrale della Città. verrà restituito alla collettività un edificio imponente favorendo la costituzione di una “cittadella della giustizia” al servizio del cittadino.
Inoltre, il Tribunale verrà collocato in un edificio più adeguato alle necessità dell’amministrazione della Giustizia che consentirà un adeguato e razionale utilizzo degli spazi che si tradurrà in una gestione più economica delle risorse del Ministero a tutto beneficio dei cittadini.
Sarà l’Agenzia del Demanio ad attuare i necessari interventi di riqualificazione della Caserma Garrone affinché possa ospitare il Tribunale.

Leggi anche:  Tribunale penale: niente udienze dal 25 al 27 giugno

La soddisfazione del Sindaco

“Sono soddisfatta del risultato – dice il sindaco Maura Forte – che rappresenta l’epilogo di un lungo lavoro condotto in piena condivisione. Ritengo che si metta così anche la parole “fine” alle illazioni sullo spostamento del Tribunale da Vercelli: non solo abbiamo acquisito le competenze dell’ex Tribunale di Casale Monferrato, ma la nuova sede rappresenta plasticamente la concretizzazione di un progetto di Federal Building, di cui molto si parla, che porta a concentrare sedi di amministrazioni dello Stato in immobili pubblici, garantendo in tal modo risparmi e servizi più efficienti. Noi, quindi Vercelli, siamo riusciti a condurlo pressoché a termine rendendolo un esempio a livello nazionale. Credo – aggiunge Forte – che si tratti di un buon risultato anche in relazione a una possibile implementazione delle funzioni del Tribunale di Vercelli, ma questo lo vedremo nel prossimo futuro.”