Stazione di rifornimento a marchio Coop aprirà a Larizzate.

Stazione di rifornimento in apertura

Aprirà giovedì 5, in via Nelson Mandela, frazione Larizzate di Vercelli, il quarto distributore di carburanti Nova Coop del Piemonte. L’esercizio avrà il marchio “Enercoop”. L’impianto è dotato in tutte le isole di rifornimento di un sistema di pagamento con casse self service “pre-pay”. Il sistema è attivo 24 ore su 24, 7 giorni su 7, per il rifornimento di benzina e gasolio. Si potrà pagare con contanti, bancomat e carte di credito. Sarà presente del personale per la fornitura di Gpl e metano dal lunedì al venerdì con orario continuato dalle 7  alle 19.30, il sabato dalle 7.30 alle 13.30.

Gli impianti

La stazione possiede due erogatori bifacciali per benzina e gasolio per auto, una pompa per il Gpl e una per il metano. Ci sarà inoltre un erogatore per mezzi pesanti ad alta portata, uno di additivo AdBlue e 2 postazioni auto con colonnine “fast” per la ricarica completa di autovetture elettriche in soli 40 minuti. La struttura ha un occhio di riguardo per l’ambiente: ci saranno un impianto fotovoltaico e l’illuminazione a led.

“Fiducia in Vercelli”

«Con questa apertura – spiega Giuseppe Nicolo, Vicepresidente di Nova Coop – continua il piano di espansione della rete Enercoop in Piemonte, che prevede l’inaugurazione di una stazione di servizio ogni anno fino al 2020. Dopo Biella, Pinerolo e Cuneo, l’installazione della nuova pompa a pochi passi dalla nostra sede direzionale ribadisce la grande fiducia con la quale la cooperativa guarda a Vercelli e alle potenzialità del suo giovane polo logistico. Abbiamo messo a disposizione di soci e consumatori un impianto moderno ed efficace, in linea con l’evoluzione delle motorizzazioni e delle abitudini di mobilità ma caratterizzato dagli impegni distintivi dell’insegna Coop: garanzia di qualità e attenzione al risparmio delle famiglie per i beni di largo consumo».

Leggi anche:  Nuova residenza anziani nell'area ex macello

Sei posti di lavoro

«L’impianto di Larizzate si estende su 8.500 mq ma ben 4500 sono stati destinati a verde per ridurre l’impatto paesaggistico – aggiunge il Direttore vendite Marco Gasparini – nel complesso la struttura occupa sei addetti, di cui la metà sono nuove assunzioni, ed è costato circa 2 milioni di euro. Nel primo anno ci attendiamo un’erogazione di carburanti pari a 14 milioni di litri». «Ringrazio Nova Coop perché penso che la sua stazione carburanti sia un supporto per accogliere nuovi insediamenti nell’area Pip – commenta Maura Forte, sindaco di Vercelli – l’arrivo della prima pompa di metano e le colonnine per la ricarica elettrica sono in linea con le proposte energetiche che la città sta adottando».