Santa Barbara Lunedì la festa del Corpo che in un anno ha effettuato 3.137 interventi se fate il calcolo sono quasi 9 uscite al giorno di media.

Santa Barbara Grazie Vigili del Fuoco

Il 4 dicembre sarà celebrata la Festa di S. Barbara Patrona dei Vigili del Fuoco.
La giornata inizierà alle ore 10, con gli Onori ai Caduti dei Vigili del Fuoco. Naturalmente presso la sede centrale del Comando. Alle ore 10,15 Messa dell’Arcivescovo di Vercelli Mons. Marco Arnolfo.

Alle ore 11 la lettura di messaggi augurali, la relazione sull’attività annuale del Comando e la consegna delle onorificenze. Alle 11,30 Inno Italiano accompagnato dallo svolgimento al “castello” di una manovra di soccorso S.A.F. (Speleo Alpino Fluviale) e apertura della mostra fotografica collegata.
Il Comandante Provinciale illustrerà le principali attività svolte dal Comando nell’anno corrente.

Attività che riportiamo nel dettaglio dei numeri, che nella loro obiettività dicono tanto dell’impegno dei Vigili del Fuoco, ma non bastano a sottolineare la passione, il calore umano e lo spirito di servizio che il Corpo mette in campo. Dalle più “banali” faccende come le aperture porte alle tragedie. Sempre al servizio dei cittadini.

Un motivo in più per stringersi a loro in occasione della tradizionale festa.

 3.137 interventi in un anno

  • 645 richieste per incendio;
  • 206 richieste per incidenti stradali;
  • 115 richieste per dissesti statici;
  • 147 richieste per danni d’acqua;
  • 2.024 richieste per soccorsi vari (soccorso a persona, taglio di alberi pericolanti, apertura porte, soccorso ad animali).
Leggi anche:  Centro Multiraccolta le istruzioni per l'uso

All’attività di soccorso tecnico è strettamente affiancata l’importantissima azione di “prevenzione incendi” e “sicurezza sui luoghi di lavoro”: quanto più è presente in modo qualificato l’attività di prevenzione tanto minore è l’incidenza dei sinistri  e in termini di probabilità di accadimento e in termini di danni conseguenti all’evento.

Prevenzione incendi

  • 1.380 circa pratiche evase, di cui:
  • 1.113 esami di progetti e rinnovi Certificati di Prevenzione Incendi;
  • 267 sopralluoghi, alcuni dei quali in seno a Commissioni esterne.

Attività di Polizia Giudiziaria

  • 8 sopralluoghi di verifica a seguito di esposti-denuncia;
  • 21 informative all’Autorità Giudiziaria;
  • 267 Accessi agli atti amministrativi Legge 241/90.

Formazione e corsi anticendio

  • 27 corsi espletati;
  • 320 lavoratori formati (come addetti alle emergenze nei luoghi di lavoro);
  • 400 abilitati alla lotta antincendio nei luoghi di lavoro.

Servizi di vigilanza

  • 161 circa servizi svolti. (Teatri, Discoteche, Esposizioni, Fiere).