Primo maggio 2018: le foto. La sicurezza sul lavoro, la pace e le trasformazioni del mondo del lavoro al centro degli interventi.

Primo maggio 2018: le foto

Il tradizionale corteo e i discorsi in piazza municipio hanno caratterizzato la mattina di martedì 1° maggio. Rispettato il programma prestabilito.

La Festa dei Lavoratori quest’anno aveva come tema la sicurezza sul lavoro. L’anno scorso sono morte più di 1.000 persone con una risalita dei valori dopo qualche anno in cui sembrava che ci fosse stata un’inversione di tendenza.

Su questo aspetto i sindacalisti hanno ricordato che c’è stato recentemente un incontro con il Prefetto. In tale incontro i rappresentanti delle organizzazioni sindacali hanno chiesto provvedimenti per migliorare la sicurezza nelle aziende del territorio, questo dopo alcuni incidenti recentemente avvenuti. Il Prefetto il 18 aprile ha emanato un decreto per l’apertura di un tavolo di confronto. L’obiettivo dei sindacati è “infortuni zero”.

Altri aspetti toccati nei discorsi il tema della pace, con il successo della recente fiaccolata a Vercelli contro la guerra in Siria e i mutamenti epocali del mondo del lavoro apportati dalle tecnologie informatiche.