Il Comune di Vercelli garantisce che subito dopo Pasqua ci saranno nuove rastrelliere in piazza Roma per le bici, dopo il caos degli ultimi tempi furti compresi.

Il Comune di Vercelli garantisce che subito dopo Pasqua ci saranno nuove rastrelliere in piazza Roma per le bici, dopo il caos degli ultimi tempi, furti compresi.

Il problema è nato da una proibizione di attaccare con il lucchetto le bici dei pendolari a pali e altri arredi urbani. Tanto caos che alla fine il Sindaco ha inviato una precisazione in merito.

«l’impegno dell’amministrazione – spiega la nota diffusa dal Comune – è di posizionare ulteriori rastrelliere a  partire dalla prossima settimana sino a raggiungere il numero sufficiente ad ospitare le biciclette che abitualmente vengono parcheggiate negli spazi vicini alla Stazione.

A breve verrà presentato un interessante ed efficace progetto contro il furto delle biciclette che si avvale di tecnologie recentissime.

L’Avviso di cui trattasi è quindi da considerarsi coordinato con le iniziative di cui sopra ed è parte di esse: verranno attivate le misure necessarie a rimettere ordine nella piazza rimuovendo, dopo opportuni avvisi, le biciclette che risultassero abbandonate o i resti, rottami di esse. Di pari passo, si useranno gli strumenti previsti dal regolamento di Polizia Comunale».