Ponte vietato ai pedoni. E’ questa la decisione che ha adottato la Città Metropolitana di Torino dopo le segnalazioni della Protezione civile di Verrua e Crescentino.

Ponte vietato ai pedoni

La Città Metropolitana ha deciso di vietare il traffico pedonale sul ponte che collega Verrua a Crescentino. Stiamo parlando del ponte sul Po lungo la strada provinciale 107.

I motivi

La sezione ristretta del ponte e la sua lunghezza costituiscono in caso di percorrenza da parte di pedoni motivo di scarsa sicurezza per loro. Il ponte, inoltre, è privo di illuminazione e si trova fuori dal centro abitato. Le segnalazioni di questa pericolosità sono giunte dalla Protezione civile.

Segnaletica in arrivo

Sarà installata, proprio per vietare il traffico ai pedoni, la segnaletica stradale verticale necessaria.