Mondiali panissa sabato 2 si è tenuta la finalissima, organizzata da «Città del riso», in collaborazione con il Comitato Folkloristico Asiglianese e patrocinio dell’amministrazione comunale.

Mondiali panissa i partecipanti

L’evento ha visto in gara le quattro squadre vincitrici delle eliminatorie estive: Leo e i Rubinet Santhià, Cral Asl Vercelli, Pro Loco Roasio, Amici del laghetto Ponderano. La giuria tecnica  era composta da esperti del settore. Ne facevano parte i rappresentanti delle pro loco, il presidente della provincia Carlo Riva Vercellotti, il sindaco di Asigliano Carolina Ferraris con il suo vice Lillo Bongiovanni, il presidente delle Città del riso Gian Mario Ferraris.

I vincitori

Il direttore Marco Reis ha premiato Leo d’Addante e i «Rubinet», sul podio per la terza volta nella storia della kermess. Il trofeo, come da regolamento, resterà definitivamente a loro. Da sottolineare che il gruppo è risultato al primo posto anche per il voto popolare.

Una prova d’inverno

«Il test invernale è riuscito – ha commentato con soddisfazione il presidente del sodalizio – resta solo da decidere se dicembre sia il mese più adatto». La serata si è svolta con la consueta formula (voto popolare e giuria tecnica), assaggio delle 4 panisse a 10 euro ma possibilità di cenare con altre specialità locali e colonna sonora de «Gli Amis ‘dla risera».