Messa degli esami con l’arcivescovo Marco Arnolfo.

Messa degli esami in duomo

E’ stata celebrata venerdì primo giugno la tradizionale “Messa degli esami”. Durante la celebrazione, tenuta nella cappella di Sant’Eusebio in duomo, l’arcivescovo Marco Arnolfo ha augurato agli studenti: «Il vostro progetto più grande sia amare gli altri e fare il bene»: questo l’augurio paterno che
l’arcivescovo di Vercelli ha rivolto agli studenti riuniti venerdì 1 giugno nella cappella di
Sant’Eusebio in duomo per la tradizionale messa degli esami.

Il messaggio

«Le sue parole hanno toccato il cuore dei tanti ragazzi presenti, accompagnati da docenti e genitori – raccontano gli organizzatori – sono entrati in chiesa con il pensiero ai prossimi esami conclusivi della scuola media e della scuola superiore, ne sono usciti rasserenati e fiduciosi, pronti ad affrontare tutte le prove del futuro, senza mai dimenticare l’attenzione verso la vita dello spirito».

La preghiera

Al termine della messa, animata dai cantori di Santhià, è stata letta la preghiera per gli esaminandi, seguita dalla benedizione dell’arcivescovo. La docente Carla Barale, presidente dell’UCIIM di Vercelli, che promuove la messa degli esami, ha infine proposto agli studenti dell’ultimo anno delle scuole superiori e del primo anno di università una giornata di riflessione e di preghiera presso il monastero di Bose all’inizio del prossimo anno scolastico, che si svolgerà sabato 29 settembre.