Magia Biud10 altri 10.000 euro consegnati al micro-nido “Tata Mia” durante lo spettacolo al Civico.

Magia Biud10 e nuove imprese in vista

Domenica 3 Dicembre centinaia di bambini entusiasti hanno riempito e scaldato il Teatro Civico di Vercelli in occasione del 6° spettacolo di “Magia con Biud10”.

La bravura dei maghi affiliati al Magic Lab ha saputo intrattenere e divertire i piccoli ospiti e loro famiglie. Il tradizionale spettacolo che l’associazione Biud10 propone ogni anno per la raccolta di fondi è stato come prevedibile un grande successo. “Ringraziamo di cuore tutto lo staff Magic Lab – dicono dalla onlus vercellese – che si eè reso disponibile a titolo completamente gratuito per la realizzazione dello spettacolo. In particolare: Alessandro Brocco e Stefano Mancini (Sander & Mozzarella), Rolando Dubini (Chang Tai Chi), Antonio Scartapenna (Antoine), Vittorio Cassisi (Victor), Luca Barbieri (Magico Sam) e Stefano Mambretti. Un ringraziamento speciale a Gino Moggio per aver coordinato l’organizzazione dello spettacolo “Ladri di illusioni” “.

Infine: “Grazie all’Amministrazione Comunale per averci concesso gratuitamente l’uso del Teatro Civico, a Domenico Evangelista del Comune di Vercelli e a Maurizio Dosio per la gentilezza, disponibilità e grande collaborazione”.

Il sostegno a Tata Mia

Ad inizio spettacolo è stato annunciato un grande evento che Biud10 sta organizzando per il 2018. L’associazione, insieme ad Alby Dalmasso Onlus e Maschere per Sempre vuole organizzate la partita con la Nazionale Cantanti a Vercelli. Un evento di importanza nazionale che consentirà di raccogliere fondi per un progetto comune che verrà dedicato ad Andrea Bodo e Alby Dalmasso.

Leggi anche:  Vercelli penultima per i fondi ordinari Crt

È stato inoltre consegnato il 3° assegno da 10.000 euro del 2017 al Micronido Andrea Bodo per Tata Mia

Ricordiamo che Biud10 si è impegnata a sostenere a tempo indeterminato il Micronido “Andrea Bodo” per Tata Mia con un supporto di 30.000 euro anno

Questo importo serve per finanziare circa il 50% delle spese totali di gestione ordinaria. Il micronido ospita bambini in condizioni socio economiche disagiate, è completamente gratuito e si autofinanzia grazie alle donazioni di privati.

Grazie alle donazioni ricevute dal generoso pubblico presente allo spettacolo sono stati inoltre raccolti 1.920,00 euro che verranno utilizzati per il progetto 2018 in fase di definizione.

Ecco alcune immagini dello spettacolo.