Immagini e parole domenica 10 dicembre, alle 16,45, nell’aula magna del Seminario di Vercelli. L’associazione “12 dicembre” presenterà infatti l’ultimo libro della collana “Vercelli, una città un amore”.

Immagini e parole a sei mani

Il libro, edito da Polisystem, contiene 80 scatti della fotografa Lella Beretta, commentati da Cinzia Ordine e Patrizia Pomati. Il ricavato andrà a favore del progetto “Aiutiamo le fasce deboli”, in modo particolare in supporto alle donne che hanno subito violenza.

L’aspirazione al bello

“Immagini e parole” è il quinto libro fotografico della collana ed è incentrato sulla fotografia di Lella Beretta. «In ogni scatto, partendo dalla realtà, cerca di fissare un bello ideale, sopito nel cuore umano, come un bisogno di reazione alle brutture del mondo, troppo spesso documentate con cupo realismo. Le autrici, Cinzia Ordine e Patrizia Pomati, hanno interpretato questa esigenza attraverso le parole, lasciandosi ispirare dai racconti suggeriti dai soggetti fotografati» spiegano dall’associazione.

Le opere dell’associazione

L’associazione “12dicembre” è stata fondata da Gianni Paronuzzi Ticco, con la volontà di ricordare il figlio Enrico e sua moglie Ilaria Allodi. I due giovani erano appena sposati e sono scomparsi nel maremoto nell’Oceano Indiano del 26 dicembre 2004. L’associazione vuole ricordarli con azioni di solidarietà e volontariato. I fondi raccolti attraverso le offerte per i libri sono serviti finora a finanziare, tra gli altri progetti, una scuola in Nepal, un asilo in Afghanistan e ora il Centro Ascolto Anti Violenza vercellese.

Leggi anche:  Regali last minute molti lo comprano in autostrada