Dopo anni si sta intervenendo sulla storica casa vercellese

Evidentemente il crollo di parte del muro del Tribunale un esito positivo, alla fine, lo sta avendo, con la messa in sicurezza del castello e, di riflesso, dopo anni di inerzia assoluta anche la proprietà della cosiddetta “Casa del teatro dei Nobili” ha compreso che non fare nulla era più rischioso che fare qualcosa… Ecco allora che sono in corso da giorno una serie di interventi di messa in sicurezza. Operazione radicale di pulizia della “giungla” che circondava lo stabile, con sfoltimento anche delle radici dell’edera che stava letteralmente mangiando proprio l’ala il cui tetto era parzialmente crollato e infatti sono state totalmente rimosse le tegole che ancora c’erano. Nelle tre immagini la documentazione di questi lavori. Speriamo che siano il preludio a una eventuale ripresa di un auspicabile cantiere di ripristino della storica casa e non il preludio a un futuro abbattimento…