Giornata legalità a Vercelli. Pochi episodi di delinquenza ma attenzione sempre alta di polizia e carabinieri

Giornata legalità. L’importanza di una divisa nel centro storico

Martedì 21 novembre l’Ascom di Vercelli ha celebrato la giornata della legalità promossa da Confcommercio a livello nazionale. Sotto la lente fenomeni odiosi come racket, usura, furti e rapine, ma anche infiltrazioni criminali nel tessuto economico e abusivismo. “Realtà che fortunatamente non toccano il nostro territorio se non marginalmente” sottolinea il presidente Antonio Bisceglia. “In ogni caso per qualsiasi negoziante o titolare di pubblico esercizio, vedere una divisa ha un’importanza fondamentale. Come pure funziona da deterrente per i malviventi. Noi commercianti siamo le sentinelle del territorio”.
Al tavolo convocato  in Ascom erano presenti anche il nuovo prefetto di Vercelli Michele Tortora, il questore Rosanna Lavezzaro e il comandante dei Carabinieri Andrea Ronchey.

L’intervento del Questore

Rosanna Lavezzaro ha sottolineato l’impegno profuso dalla Polizia di Stato a tutela del territorio, della cittadinanza e degli esercizi commerciali e messo in evidenza come “la sicurezza di una città dal punto di vista dell’0rdine sia di fondamentale importanza per attrarre investimenti e incrementare la crescita in termini economici e di benessere”.

Leggi anche:  Carnevale sicuro: "Santhià ha l'ok della Prefettura"

La “prima” del Prefetto Tortora”

Era presente ed era praticamente al debutto assoluto il nuovo rappresentante di Governo in città. Michele Tortora che è da pochissimo subentrato a Maria Rosa Trio. Tortora ha spiegato: “La sicurezza partecipata non è solo uno slogan ma il sistema per garantire il benessere di un’intera comunnità. E’ un bene poter contare sulla disponibilità di tutti e sapere che i commercianti sono le sentinelle del territorio. Vercelli sarà pure un’isola felice come dicono le statistiche ma è indispensabile non abbassare la guardia”.
Sulla stessa linea il tenente colonnello dei Carabinieri Ronchey: “Ottima la predisposizione a collaborare delle associazioni di categoria. E’ indispensabile l’attenzione di tutti per essere pronti ad intervenire in ogni momento”.

Il video