Giornata del ricordo in memoria delle vittime delle foibe.

Giornata del ricordo sabato 10

Sabato 10, a Serravalle Sesia, si è tenuta la conferenza sulla Giornata del Ricordo, per tenere viva la memoria delle vittime delle foibe e degli esuli dell’Italia nord-orientale. «Sono contento della grande partecipazione che abbiamo avuto all’evento – osserva Michele Campanella, presidente di “Gioventù nazionale” per Vercelli – segno che i valsesiani vogliono conoscere la verità e non sono schiavi del velo di bugie e omissioni che aleggiano sui nostri martiri».

Il negazionismo

«Mi ritengo molto soddisfatto di come in tutta la provincia non si siano presentate manifestazioni di odio e ignoranza negazionista – prosegue Campanella – che purtroppo hanno afflitto altre realtà della nostra nazione». Il gruppo ha voluto ringraziare tutti i valsesiani intervenuti, la presidente del circolo “Fratelli d’Italia” di Borgosesia e bassa Valsesia Chiara Godio con i suoi ragazzi e Dario Carnaghi, neoreferente per il partito di Serravalle Sesia.

I prossimi appuntamenti

«Certi di riuscire il prossimo anno a coinvolgere un numero ancor maggiore di persone per la giornata del ricordo – annunciano dal gruppo – vi ricordiamo gli eventi che si terranno nella bassa Valsesia nei prossimi giorni per la presentazione del candidato FDI alla Camera dei Deputati Andrea Delmastro: lunedì 19 aperitivo con Andrea Delmastro e giovedì 22 banchetto durante il mercato di Serravalle Sesia».