Giocattolo killer ritirato dal mercato. Si tratta di un modellino di bisarca.

Giocattolo killer bandito dai Nas

Il Ministero della Salute ha disposto il divieto di commercializzazione, il ritiro e il richiamo sul territorio nazionale, del giocattolo “autotrasportatore di automobili”” marca “NEW CLASSIC TOYS” dopo l’accertamento eseguito dai NAS di Trento.

Le prove eseguite dall’Istituto Superiore di Sanità hanno evidenziato il distacco di piccole parti. Pertanto il giocattolo non è conforme essendo destinato ad età inferiore ai tre anni.

Il Ministero nella notifica spiega che il Paese notificante è l’UNGHERIA. “Pertanto – evidenzia Giovanni D’Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti” – è consigliabile che le mamme prestino la massima attenzione in quanto il giocattolo sottoposto a test di resistenza alla trazione, si è rotto formando dei frammenti facili da ingerire per un bambino”.