Ferrovia Vercelli-Casale: passo in avanti per il ripristino. Siglato l’accordo di programma, confermata l’eliminazione di due passaggi a livello in città.

Ferrovia Vercelli-Casale: passo in avanti per il ripristino

Nuovo passo in avanti per il ripristino della linea ferroviaria Vercelli-Casale. Lo comunica il Comune di Vercelli, annunciando che lo scorso mercoledì a Casale Monferrato è stato presentato l’accordo di programma triennale tra Regione, agenzia Trasporti regionale e RFI volto ad ottenere il finanziamento ministeriale.

Il programma non prevede solo l’elettrificazione del tracciato ma anche due importantissime opere in città. L’eliminazione dei passaggi a livello di corso Marcello Prestinari e di via Trino. Non è ancora chiaro come si otterrà questo beneficio. In passato si era parlato di far passare i binari sotto il piano stradale, con una soluzione inedita per Vercelli.

“Il progetto fornisce – dicono concordi il sindaco Maura Forte e l’assessore Carlo Nulli Rosso – un valore in più a Vercelli che ci vedrà in comunicazione ferroviaria con sud Piemonte e Liguria, importante per il trasporto passeggeri e strategica per il trasporto merci. Si tratta quindi di un’ulteriore prospettiva favorevole per Vercelli e il territorio circostante. Riconosciamo all’assessore regionale Balocco l’impegno e la determinazione che ha profuso per raggiungere questi risultati”.