Crema anti acne ritirata dalle farmacie. Iniziativa precauzionale e volontaria della stessa ditta produttrice.

Crema anti acne ritirata dalle farmacie

La Società Pierre Fabre ha comunicato che sta per procedere al ritiro precauzionale e volontario di cinque lotti di una crema anti acne.

Si tratta dei seguenti lotti.

G00001 09/2018 (confezione in vendita),  G00002 05/2019 (confezione in vendita), G00004 03/2020 (confezione in vendita), G00001 09/2018 (campione medico) e G00004 03/2020 (campione medico).

Tutti appartenenti alla specialità medicinale AIROL*CREMA 20G 0,05%.

“Il ritiro precauzionale dei lotti sopra indicati – evidenzia Giovanni D’Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti” che ha diffuso la segnalazione – si è reso necessario a seguito di risultati fuori specifica emersi durante gli studi di stabilità del medicinale. Dunque, la Società Pierre Fabre invita a bloccare la distribuzione dei suddetti lotti”.