Il Capo della Polizia a Vercelli per il convegno della Questura sul tema dell’etica nelle istituzioni.

Il Capo della Polizia a Vercelli parla ai cittadini

Ha ricevuto una straordinaria accoglienza giovedì mattina a Vercelli il prefetto Franco Gabrielli, il capo della Polizia di Stato. Il direttore generale della Pubblica Sicurezza è stato ospite del seminario sul tema “Favoritismi, infedeltà e abusi nell’esercizio delle funzioni della Polizia di Stato tra Etica e Codice Penale”. L’evento è stato organizzato dalla Questura di Vercelli in collaborazione con l’Area di ricerca di Etica Pubblica della Scuola Superiore Sant’Anna di Studi Universitari e di Perfezionamento di Pisa. Si tratta di un ciclo formativo raccolto sotto il tema dell’Etica per le Istituzioni.

Borgogna “tutto esaurito”

Semplicemente straordinaria la platea del salone principale della Pinacoteca Borgogna. Presente l’intero corpo della  Polizia di Stato di Vercelli con i rappresentanti di tutte le altre forze dell’ordine e le autorità civili della nostra città. A dare il benvenuto il presidente del Borgogna Francesco Ferraris, decisamente emozionato a fare da padrone di casa ad un evento tanto importante; la curatrice museale Cinzia Lacchia, il questore Rosanna Lavezzaro e il sindaco Maura Forte. A moderare il convegno con grazia e competenza la giornalista de La Stampa, caposervizio della redazione di Vercelli, Roberta Martini. Sono intervenuti al seminario Alberto Pirni, professore aggregato di Etica Pubblica presso la Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa e Gaetana Morante, docente associato di Diritto Penale nella medesima università. Il Capo della Polizia Gabrielli ha concluso il convegno.