Voto elezioni politiche 2018, istruzioni per l’uso.

Voto elezioni politiche 2018, istruzioni per l’uso

Le prossime Elezioni Politiche del 4 Marzo saranno regolamentate dal Rosatellum, la nuova legge elettorale entrata in vigore nel 2017. Ci sarà un nuova divisione dei collegi elettorali: 232 seggi sono assegnati alla Camera dei Deputati e116 seggi al Senato della Repubblica. L’assegnazione è effettuata in collegi uninominali, in cui è proclamato eletto il candidato più votato. L’assegnazione dei restanti seggi delle circoscrizioni del territorio nazionale, 386 per la Camera e 193 per il Senato, avviene con metodo proporzionale in collegi plurinominali.

Video del Ministero

Elezioni Politiche 2018: le modalità corrette di voto

I voti per la Camera e per il Senato avranno la stessa scheda elettorale. Essa conterrà il nome del candidato nel collegio uninominale e il contrassegno di ciascuna lista o coalizione di liste per il collegio plurinominale.

Modalità di voto elezioni politiche 2018

Le modalità di voto valide sono le seguenti: il voto espresso tracciando un segno sul contrassegno della lista vale anche per il candidato uninominale collegato, e viceversa. Il voto espresso tracciando un segno sul nome del candidato uninominale collegato a più liste in coalizione, viene ripartito tra le liste in modo proporzionale ai loro voti ottenuti in collegio. Se l’elettore traccia un segno sul nominativo del candidato del collegio uninominale e sul contrassegno della lista, il voto è comunque valido a favore sia del candidato uninominale sia della lista. Se l’elettore traccia un segno sul contrassegno e un segno sulla lista di candidati nel collegio plurinominale della stessa lista, il voto risulta a favore sia della lista sia del candidato uninominale.

Il voto disgiunto non è valido

Per l’elezione della Camera dei Deputati e del Senato della Repubblica non è previsto il voto disgiunto, quindi è importante porre attenzione in cabina elettorale. Il voto, infatti, risulterà nullo se l’elettore traccia un segno sul rettangolo contenente il nominativo del candidato uninominale e un segno su un rettangolo contenente il contrassegno di una lista cui il candidato non sia collegato.

Collegio Uninominale di Vercelli

A sfidarsi all’ultimo voto ci saranno nove candidati. Luigi Bobba (Centrosinistra); Paolo Maria Mosca (Cinque Stelle); Paolo Tiramani (Centrodestra); Marco Rossi (Liberi e Uguali); Paolo Michelone (Casapound Italia); Elisa Maria Tacchelli (Il Popolo della famiglia); Monia Ghiraldi (Italia agli Italiani); Paolo Fabiani (Partito valore Umano); Marco Orilia (Potere al Popolo).

Collegio proporzionale Piemonte 2

Queste le liste di candidati dei 14 partiti ammessi. PD: Lucia Annibali, Enrico Borghi, Franca Biondelli, Fabio Lavagno. Civica Popolare: Cinzia Mainini, Antonio Pedrazzoli, Patrizia Rauch, Alberto Abis. Più Europa: Antonella Soldo, Igor Boni, Caterina Simiand, Davide Pozzo. Movimento Cinque Stelle: Davide Crippa, Lucia Azzolina, Mirko Busto, Manuela Mattei. Fratelli d’Italia: Guido Crosetto, Marisa Zariani, Luigi Songa, Stefania Crittino. Lega: Riccardo Molinari, Elena Lucchini, Marzio Liuni, Cristina Patelli. Forza Italia: Daniela Ruffino, Diego Sozzani, Mirella Cristina, Luca Pedrale. Popolo della Famiglia: Caterina Zadra, Alberto Aurelio Cerutti, Elisa Maria Tacchelli, Stefano Fontana. Liberi e Uguali: Giuseppina Muscariello, Paolo Cosseddu, Luisa Anna De Filippi, Ippolito Grimaldi. Casapound Italia: Sara Ferraro, Marco Clemente, Sara Gerallini, Roberto Milan. Italia agli italiani: Francesco Giuseppe Licausi, Sonja Simondi, Francesco Tognon, Deborah Urrai. Italia Europa Insieme: Diego Spadafora, Incoronata Giansanti, Alessandro Iorio, Elisabetta Malagoli. Noi con l’Italia UDC: Roberto Rosso, Sonia Borin, Paolo Soban; Lidia Maria Pizzotti. Partito valore Umano – Andrea Zaccagni, Lucia Cesari, Massimo De Simone, Loredana Campara. Potere al Popolo – Marco Neve, Cinzia Lamanna, Giacomo Vittone; Viola Mini.

Leggi anche:  Freedom Mad sul palco del Civico

Senato Uninominale

Sul collegio senatoriale Piemonte 6 di Vercelli si sfideranno all’ultimo voto: Cristina Bargero (Centrosinistra); Ezio Conti (Cinque Stelle); Gilberto Pichetto (Centrodestra); Claudia Demarchi (Liberi e Uguali); Stefania Guaschino (Casapound Italia); Lisetta Laguzzi vedova Sandroni (Grande Nord); Alessandra Mondelli (Il Popolo della Famiglia); Lodovico Ellena (Italia agli Italiani); Rosa De Matteis (Partito Comunista); Mirian Loaiza (Partito Repubblicano Italiano – ALA); Alessandrina Inglese (Partito valore Umano); Lucietta Bellomo (Potere al Popolo!).

Senato plurinominale

Sul Collegio Piemonte 2, che comprende Novara, Vercelli, Alessandria e Cuneo, troveremo i simboli di 18 partiti con liste bloccate di quattro candidati.

PD: Roberta Pinotti; Mino Taricco; Cristina Bargero; Rossano Pirovano. Civica Popolare – Roberto Marmo; Maria Letizia Viarengo; Andrea Zaio; Stefania Filippone. Più Europa – Carmelo Palma; Filomena Gallo; Silvio Viale, Irene Piccinini. Movimento Cinque Stelle – Carlo Martelli; Maria Assunta Matrisciano; Donato Lena; Silvia Garaventa. Fratelli d’Italia – Daniela Santanchè; Giovan Battista Fazzolari; Raffaella Daddio; Fabrizio Comba. Lega: Enrico Montani; Simona Pergraffi; Giorgio Bergesio; Maria Elena Gandolfi. Forza Italia: Mariella Rizzotti; Gilberto Pichetto; Paola Vercellotti; Benedetto Nicotra. Liberi e uguali: Nerina Dirindin; Fabrizio Botta, Claudia De Marchi; Riccardo Giuliani. Casapound Italia: Stefania Guascino; Daniele Mattei; Monica Tosi; Alessandro Novelli. Grande Nord: Tonino Sidari; Lisetta Laguzzi vedova Sandroni; Matteo Pozzi; Monica Camoletto. Il Popolo della famiglia: Maurizio Schininà; Stefania Transunto; Paolo Carlo Bonamico; Salvatrice Bertolone. Italia agli Italiani: Eufemia Santangelo; Massimo Spada; Marilena Venneri; Cristiano Tosetti. Italia Europa Insieme: Maria Cristina Spinosa, Leo Alati, Laura Piera Cavallo, Luciano Gualdi. Noi con l’Italia – UDC: Domenica Rosalba La Fauci, Daniele Galli, Franca Biglio, Umberto Stupenengo. Partito Comunista: Rosa De Matteis, Marcello Bagnati, Rossana Rossi, Renato Kovacic. Partito Repubblicano Italiano – ALA: Antonella Ferrarese; Fabio Garaventa; Mirian Loaiza, Luigi Scalise Pantuso. Partito Valore Umano – Nunzia Di Calogero, Gioachino Raimondo Fama, Marinella Racca, Antonello Erbì. Potere al Popolo!: Luisa Corno; Brunello Fogagnoli, Stefanella Ravazzi, Ivano Di Giambattista.

TUTTI I CANDIDATI AL SENATO

CANDIDATI ALLA CAMERA