Autovelox e rotonda a Desana. Dal 18 giugno cambiamenti importanti per chi percorre al Provinciale 455

Autovelox e rotonda a Desana – La cartina

Scarica la cartina completa in alta definizione

Partirà il 18 giugno la nuova viabilità per gli interventi di adeguamento della strada provinciale 455 all’altezza di Desana (uno degli innesti più problematici) e, contestualmente ai cambiamenti in ingresso e in uscita dal paese, entreranno in funzione anche le due postazioni autovelox in prossimità del curvone, riposizionate appositamente in maniera tale da contribuire alla sicurezza di chi da Desana deve uscire in direzione Vercelli o Trino.

Obiettivo più sicurezza

A darne notizia sono stati il sindaco Roberto Ferrarotti e la Provincia di Vercelli, nel corso di una conferenza stampa precisando che il fine non è quello di fare cassa, ma prevenire incidenti come ha ribadito il presidente della provincia Carlo Riva Vercellotti. Sulla stessa lunghezza d’onda il primo cittadino di Desana, che puntualizza: «Si tratta di un’opera importante che aspettavamo da tempo, l’obiettivo è quello di far rispettare il limite di 90 km/h, costringere a rallentare in prossimità dell’uscita dal paese e garantire sempre più sicurezza».

Leggi anche:  Gelato a domicilio a Vercelli

 Come varia la viabilità

Gli automobilisti dovranno abituarsi ad una variazione di percorso rilevante: provenendo da Vercelli il primo ingresso in paese sarà percorribile solo in entrata mentre per l’uscita verrà utilizzata la nuova rotonda in fase di ultimazione situata a fianco della carreggiata, all’altezza del sovrappasso con l’incrocio per Asigliano nel territorio desanese, che consentirà l’innesto nella direzione di marcia eliminando così il pericoloso salto di corsia che è necessario fare per immettersi sulla 455 provenendo dal centro abitato. Ma niente panico: nelle prossime settimane sarà potenziata la segnaletica per abituare fin d’ora al cambiamento di viabilità e ai temuti autovelox.

Vicky Paci